Post

Il prof. Covid

Il titolo di questo post può apparire un po’ provocatorio, eppure vi assicuro che non lo è. E’ un po’ di tempo, sarà per deformazione professionale, che tendo ad inquadrare gli episodi della vita, anche quelli più stupidi e personali, come una lezione da apprendere. Sono convinto che anche le pagine più oscure della nostra esistenza debbano essere lette con attenzione, anzi, forse sono proprio quelle che hanno più da insegnarci. E allora mi sono chiesto: “Il COVID-19, questo nemico subdolo e invisibile, cosa ci sta insegnando?”
La prima risposta che mi sono dato è che quella infinita serie di paletti con cui amiamo compartimentare il mondo, come se fosse un cassetto della biancheria in cui mettere ordine (avete presente, no? I calzini da una parte, le mutande dall’altra…), per il COVID non ha alcun significato: per il COVID-19 non esistono confini nazionali, non esistono differenze religiose o linguistiche, non gli interessa se sei uomo o donna, non discrimina in base al colore della p…

La generazione della rinascita

Buongiorno e ben ritrovati dopo la pausa pasquale!

Elsa Morante intitolava un suo romanzo "Il mondo salvato dai ragazzini" e venerdì 3 Aprile Concita De Gregorio scriveva sulle pagine di Repubblica: "Forse il mondo non sarà salvato dai ragazzini, ma certo questa sarà la leva della ri-generazione. La generazione della rinascita. Il post-coronialismo li aspetta. Speriamo che sappiano fare meglio di noi." E poi la giornalista concludeva "E' una generazione fortissima. Ce la faranno e ci porteranno con loro. Saranno loro alla fine, a prenderci sulle spalle e per mano."
E allora fatelo: prendeteci per mano e portateci nel mondo che immaginate, che vorreste, quando tutto questo sarà finito.
Quando ci diranno che l'emergenza è passata e torneremo a scuola, a fare sport ad incontrarci con gli amici... tutto tornerà come prima? Che mondo troveremo là fuori? Quale tipo di scuola vorrete trovare e frequentare quando ci tornerete?
Su ragazzi e ragazze fateci …

Ancora non abbiamo smesso di... Volare!

Immagine
Buon pomeriggio ragazzi, In questi giorni a dir poco "eccezionali", ho letto alcune righe che mi hanno fatto un po' arrabbiare e che non mi hanno trovato molto d'accordo! Qualcuno sostiene che il momento in cui abbiamo intrapreso la lotta contro questo nemico invisibile, noto ormai a tutti come Coronavirus, corrisponde anche al giorno in cui l'uomo ha smesso di volare... mah!  Vorrei guardare la cosa da un'altra prospettiva e fare una riflessione assieme a voi: sicuramente non possiamo spostarci fisicamente, non possiamo viaggiare da un paese all'altro, da una nazione all'altra e siamo bloccati nelle nostre case; sicuramente tutti gli aerei e i mezzi per solcare il cielo sono a terra al momento, ed è più che giusto, ma questo non vuol dire necessariamente che dobbiamo smettere di "volare"! Apriamo la mente e abbandoniamo per un attimo il significato letterale di questa parola: "VOLARE". In quanti altri modi si può volare? Con la fant…

Fratelli ed altri animali in tempo di quarantena

Buonasera a tutti i partecipanti all'avventura del nostro blog!
Una delle scorse mattine, mentre ci stavamo scambiando il buongiorno con la mia classe, il discorso è caduto sugli animali domestici che gironzolano per casa mentre noi facciamo le video lezioni. Un ragazzo allora ha scritto in chat "ho due animali in casa... Il cane è mio fratello!". Ci sono passata anche io: la convivenza tra fratelli non è sempre facile! Queste strane circostanze ci hanno privati della vicinanza degli amici, che a volte diventano un po' come una seconda famiglia, ma in cambio forse ci hanno permesso di riavvicinarsi un po' tra fratelli e sorelle? Non so quale sia la vostra opinione ma io, ad esempio, vedo che le mie figlie ora che sono libere dagli impegni di vario tipo, stanno molto insieme, hanno riscoperto giochi e passatempi e le sento più spesso ridere che litigare! E voi? Come vanno le cose con i vostri animal... Ops! fratelli o sorelle? Avete giocato di più in questi giorni…

Consigli musicali

Immagine
Buongiorno giovani,

mi sono reso conto che sto ascoltando sempre le stesse canzoni. Avrei bisogno di qualche consiglio musicale per aggiornarmi un po'...
Potreste inserire dei suggerimenti nei commenti? Magari titolo e autore per evitare possibili equivoci tra due diverse canzoni.
Potrei anche creare una playlist con le vostre indicazioni da tenere sempre in testa al blog, una specie di colonna sonora di questi giorni strani.

Fatemi sapere

prof. Cecchi
Immagine
Ragazzi buon pomeriggio! Come state? Siamo giunti al termine della settimana, ma prima di salutarvi per il weekend, vorrei condividervi le mie emozioni per un “incontro” fortuito. Esco a piedi nel pomeriggio per fare la spesa, mi affretto perché c’è vento forte, giro l’angolo e distrattamente mi avvio a percorrere l’atrio interno del palazzo mentre i pensieri si affollano disordinati nella mia mente. Da lontano non riesco a mettere a fuoco immediatamente, ma a mano a mano che la distanza si accorcia, comincio a distinguere con chiarezza le linee e i numeri… Sul lastricato compare in bella mostra una “campana”, un vecchio gioco da cortile, al quale tanto ho giocato nella mia infanzia con i miei compagni Pietro e Lucia. Quanti ricordi mi sono tornati alla mente: la mamma che invano si sgolava nel tentativo di richiamarmi in casa, i pomeriggi trascorsi in sfide senza fine, le ginocchia sbucciate, le misurazioni improbabili del sasso se al di là o al di qua della linea. Non vi nascon…

GeoGuessr

Immagine
Orsù! Vediamo chi ha maggiore spirito d'osservazione. Nei commenti potete inserire i punteggi ottenuti. Ma che siano veri eh...😉